Free songs

Pavimenti Resilienti

REMORA.IT esegue trattamenti specifici su ogni tipo di pavimentazioni di tipo resiliente utilizzando procedure adeguate con prodotti ed attrezzature d’utlima generazione.

La parola RESILIENTI deriva dall’inglese “resilient, oggi installati frequentemente nell’edilizia civile. Sono pavimentazioni cui occorre dedicare particolare attenzione, in quanto necessitano di trattamenti specifici.
Si distinguono in: PVC, GOMMA, LINOLEUM

PVC

pvc
Il PVC o cloruro di polivinile, è un derivato del petrolio al quale si aggiungono sostanze quali plastificanti, riempitivi inerti e pigmenti colorati.
Si presenta in banda (rotolo) o, più frequentemente, in quadrotti con una gamma di spetti illimitata
Esistono quattro famiglie di pavimenti in PVC:

  • Omogenei
  • Eterogenei
  • Antistatici
  • No Wax
Per permettere la durata nel tempo e una facile pulizia i PVC vanno protetti con emulsioni polimeriche e/o poliuretaniche.
GOMMA

gomma
La GOMMA è un rivestimento nato come alternativa meno costosa del linoleum, di cui mantiene le caratteristiche di elasticità e di buon isolamento acustico. E’ quindi adatta per luoghi di grande traffico, in quanto il rumore dei passi viene attutito.
Esistono tre tipi di pavimenti di gomma:

  • Bullonato
  • Scanalato
  • Bocciardato
Il trattamento della gomma non consente la protezione con emulsioni troppo rigide. Le gomme nuove, spesso trattate con paraffina, devono essere lavate prima della ceratura con opportuni detergenti.
LINOLEUM

linoleum
Il LINOLEUM tra i resilienti il rivestimento utilizzato da più tempo è l’unico pavimento resiliente composto da materie prime naturali:

  • Segatura di legno e sughero, resine e coloranti impastati con olio di lino
Per permettere la durata nel tempo e una facile pulizia, il linoleum va protetto con emulsioni polimeriche e/o poliuretaniche.